Contenuto principale

Messaggio di avviso

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Image Credit: NASA / Michael Studinger

L’ altro giorno al tg ho sentito per la prima volta parlare di disordine climatico. Incuriosita dal termine, ho scoperto che per disordine climatico si intendono le alterazioni climatiche in atto in tutto il mondo e in tutte le stagioni.

Conseguente a tutto ciò è il surriscaldamento globale che, già da anni, sta provocando il progressivo scioglimento dei ghiacciai. È un problema che preoccupa gli scienziati perché tale fenomeno potrebbe avere conseguenze negative sul nostro pianeta.

 LEGGENDO LA RIVISTA FOCUS sono inoltre rimasta colpita da una notizia riguardante le conseguenza dell’ innalzamento della temperatura globale, proprio per questo volevo condividere con voi la notizia che lì ho letto.

La spaccatura in Antartide sta degenerando: presto assisteremo alla nascita di un grandissimo iceberg. Le immagini che arrivano dai satelliti e che gli scienziati possono osservare, sono davvero inquietanti . Recentemente è stato svolto un calcolo sulla lunghezza di questa enorme spaccatura, corrispondente a 175km; spiega Adrian Luckmann (Swansea University Galles)-” quando questo iceberg si staccherà avrà una superfice di circa 5000m quadrati con uno spessore di almeno 350m”. Attualmente gli scienziati non escludono che questo processo potrebbe durare molto, ma secondo Luckmann ci vorranno soltanto un paio di settimane. Mi auguro che tutto ciò non accada. La NASA intanto sta tenendo d’occhio la spaccatura di che si è aperta lungo la piattaforma di ghiaccio Larse C dell’Antartide. Questa spaccatura enorme potrebbe produrre un iceberg gigante e indirettamente causare l’innalzamento del livello del mare.

                                                                                                   CHIARA M.          (VICARI)

 

La foto è stata tratta dal sito web http://gaianews.it/