Contenuto principale

Messaggio di avviso

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Più di un quarto della popolazione europea soffre di disturbi sonori, dovuti all'inquinamento acustico derivante dalle strade e dai rumori che a noi tutti capita di sentire.

Grazie ad un sondaggio si suppone che il livello di inquinamento acustico cambia da luogo in  luogo. Infatti la città è la prima fonte d'inquinamento acustico, al contrario della campagna che invece è l'ultima. Secondo dei dati "Eurostat" l'Italia è uno dei paesi sotto la media per quanto riguarda l'inquinamento acustico.

A quanto questo dato dice, il 17,9% degli europiei è "vittima del rumore". Gli italiani che oggi patiscono questa situazione sono solo il16,2%, contro i 18,3% del 2015.

 

Fonte Ansa.

                                                                                                                   Valerio S.